domenica 3 marzo 2013

Sera



omaggio ad A.Maggi - melegranate di sardegna

                                                          
Triste la sera che s’incurva al peso
dei trascorsi affanni
e cala testarda
con scrosci di pioggia intermittente
sulle imposte chiuse
sempre via di fuga
ai  pensieri di chi in silente attesa
si rivolge esausto
incontro ai confini
murati della sua deserta stanza

4 commenti:

  1. Il disdegno è splendido la poesia toccante,
    brava passa da me, ti aspetto
    "poesieinsmalto"

    RispondiElimina
    Risposte

    1. ciao annamaria. ma nel tuo blog non si possono aggiugere i commenti?

      Elimina
  2. Complimenti cara,il tuo blog é molto ampio di notizie e molto interessante !
    Mi piace ,e così non mi resta che ... seguirti !
    Grazie per esserti iscritta nel mio blog: Cari saluti Bianca

    RispondiElimina
  3. Poesia "toccante" con disegno d'espressione a corredo .
    un saluto Nilo.

    RispondiElimina